"Altra cosa importante per uscire dal meccanismo è ridere molte volte al giorno. Con passione. Non le risatine che si fanno sul posto di lavoro, gli ammiccamenti, i doppi sensi che adombrano vaghe ipotesi di erotismo tra le cassettiere, ma proprio la risata del cuore alla vita. All’essere in vita. Oppure fare l’amore. Ma l’amore. Non le sue caricature. Non come riempitivo o cura del danno. Non come ipotesi di evasione della pena. Proprio l’amore. Con i suo tempi. Qualsiasi essi siano."

— Carmelo Albanese