"

Ti voglio bene come si vuole bene al risveglio
quando è dolce,
o al sonno, quando è profondo

Come si vuole bene alla sosta,
quando si è stanchi,
o alla cura, quando si è malati

Come si vuole bene al fuoco
quando fa freddo,
o alla luce, quando è buio da molto tempo

Ti voglio bene come si vuole bene a un riparo
quando piove,
o a un’idea libera quando si è in catene

Ti voglio bene come si vuole bene ad un’amica
a un amante, a un amore

Ti voglio bene come si vuole bene
perché non so fare la differenza

"

Carmelo Albanese